We exist

Sessualità, la più forte tra le forze che muovono gli esseri umani. Stringere, accarezzare, toccare una persona che è libera e indipendente, che potrebbe andare via in ogni istante, ma che – per qualche meravigliosa ragione – decide di non farlo e di restare lì con te a costruire uno di quei rari momenti di intima connessione tra esseri umani. La solitudine ne è il gelido controcanto. Un peso sordo sulla bocca dello stomaco, la fragilità di sentirsi di vetro, unici compagni i mulini a vento che vorticano nella tua mente mentre ti senti solo, e quel che sei veramente non riesci a dirlo mentre quelle parole risuonano nella tua mente.

Quali che siano quelle parole che risuonano nella tua mente, quell’agonia che senti per una sessualità diversa, proibita, che sembra isolarti, è la nostra. Noi esistiamo.

10985499_319248361579026_8685131471667943453_n

“We Exist”, rassegna cinematografica verso il Palermo Pride 2015 organizzata dall’Associazione culturale Alibi in collaborazione con Stay Queer Stay Rebel e Palermo Pride. Le proiezioni avranno presso il Teatro Mediterraneo Occupato TMO (Fiera del Mediterraneo, ingresso Favorita, via Martin Luther King). La rassegna prende il via con Breakfast on Pluto Lunedì 25 maggio ore 20.30 presso il TMO e si conclude con la proiezione di Pride – Venerdì 19 giugno ore 21.00 – presso il Cinema De Seta, Cantieri Culturali alla Zisa.

 

Il calendario delle proiezioni

  • Breakfast on Pluto – Lunedì 25 maggio 2015 ore 20.30, TMO
  • Nymphomaniac – Lunedì 1 giugno 2015 ore 18.30, TMO
  • Crash – Lunedì 8 giugno 2015 ore 20.30, TMO
  • The Sessions – Lundì 15 giugno 2015 ore 20.30, TMO
  • Pride – Venerdì 19 giugno 2015 ore 20.30, Cinema De Seta

 

I Film in programma

brBreakfast on Pluto

Same world, different planet!

Director: Neil Jordan            (2005) 128 min

Breakfast on Pluto è la storia del giovane Patrick “Pussy” Braden, orfano nella super cattolica Irlanda che lascia il suo paese per gettarsi nella tumultuosa Londra degli anni ’70. Patrick, avvenente travestito verrà più volte sedotto e trascinato su scalcinati palcoscenici, batterà i marciapiedi della più grande città del mondo,  incrocerà i combattenti dell’IRA, e si innamorerà più e più volte vivendo nel nostro stesso mondo ma in un pianeta completamente diverso.

Breakfast on Pluto – Lunedì 25 maggio 2015 ore 20.30 – TMO, teatro Mediterraneo Occupato

Aperitivo ore 20.00

Nymphomania Nymphomaniac Vol I & II

Forget about love

 Director: Lars von Trier    (2014) 117 + 123  min

Pensate alla loro sofferenza. La sessualità è la più potente forza negli esseri umani. Essere nati con una sessualità proibita deve essere agonizzante, e ti condanna a una infrangibile solitudine.

Nymphomaniac è la storia di Joe, una donna che si autodefinisce ninfomane, che dopo essere stata picchiata viene accudita per una lunga notte da Seligman, l’alter ego dello spettatore che durante i due volumi che compongono il film ascolterà le confessioni della donna con la pretesa di non giudicarla.

Nymphomaniac Vol I e II – Lunedì 1 giugno 2015 ore 18.30 – TMO, teatro Mediterraneo Occupato

NB: verranno proiettati entrambi i volumi, nella pausa tra i due verrà offerta una cena leggera.

crasCrash

Love in the dying moments of the twentieth century.

 Director: David Cronemberg  (1996) 100 min

Cronemberg mette in scena uno dei romanzi più discussi di James Ballard. Nei corpi straziati dagli incidenti automobilistici che dominano in Crash, un Ballard disincantato spezza i linguaggi canonici della sessualità per raggiungere la vita nascosta dei suoi personaggi. Cronemberg ci guida nell’immaginario di Ballard in una sottocultura che ha trasformato gli incidenti automobilistici in eventi erotici e la commistione tra umano e artificiale di corpi straziati dalla                                                                                                         velocità è l’emblema della sensualità.

Crash – Lunedì 8 giugno 2015 ore 20.30 – TMO, Teatro Mediterraneo Occupato

Aperitivo ore 20.00

sessi The sessions

Director: Ben Lewin               (2012) 95 min

Film basato sull’articolo On Seeing a Sex Surrogate scritto da Mark O’Brien, poeta paralizzato dal collo in giù a causa della poliomielite, che decide che è arrivato il momento di perdere la verginità e scoprire il sesso. Il regista entra nel pieno della sessualità e dell’handicap senza aver paura di emotività e retorica, e porta in scena l’incontro tra due esseri umani che si sono cambiati per sempre quel che restava loro da vivere.

The Sessions – Lunedì 15 giugno 2015 ore 20.30 – TMO, Teatro Mediterraneo Occupato

Aperitivo ore 20.00

oride Pride

Based on the inspirational true story

 Director: Matthew Warchus   (2014) 119 min

“Pride” è un film ispirato a un fatto reale, ambientato in piena era Thatcher, durante lo storico sciopero dei minatori inglesi del 1984. Il movimento gay decide di aderire alla protesta e di raccogliere fondi per gli scioperanti di un villaggio del Galles. I minatori, però, accolgono con diffidenza l’iniziativa, considerando il sostegno di lesbiche e gay inopportuno e imbarazzante. Ma l’incontro fra i due mondi, a tratti esplosivo, si trasformerà in solidarietà e in un’amicizia esilarante e commovente.

 Pride – Venerdì 19 giugno ore 21.00 – Cinema De Seta, Cantieri Culturali alla Zisa

Questa voce è stata pubblicata in Cineforum e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...